Esempio Dieta Ipercalorica


Premessa

Le seguenti indicazioni hanno scopo ESCLUSIVAMENTE informativo e non intendono sostituire il parere di figure professionali come medico, nutrizionista o dietista, il cui intervento si rende necessario per la prescrizione e la composizione di terapie alimentari PERSONALIZZATE.

Dieta ipercalorica


La dieta ipercalorica e un regime alimentare utile a fornire piu energia, nutrienti e sottopeso (ovvero con un indice di massa corporea malnutriti.
In alcuni casi, la dieta ipercalorica puo rappresentare un valido sostegno per gli allenamenti di ginnastica pesante incentrati sullo sviluppo della massa muscolare (aumento della sezione trasversa dei fasci), purche rispettino i principi fondamentali della dietetica.

Principi della dieta ipercalorica

La dieta ipercalorica fornisce piu nutrienti di quelli necessari a mantenere costante il peso corporeo e, come le altre terapie alimentari, deve essere composta sulla base di alcuni principi fondamentali:

  1. Equilibrio nutrizionale dei macronutrienti energetici: 25% lipidi, 0,75-1,5g/kg di peso fisiologico desiderabile di glucidi
  2. Garanzia dei nutrienti essenziali, delle sali minerali (e sufficiente attenersi alle linee guida di una buona e sana alimentazione)
  3. Surplus energetico MASSIMO del 10% rispetto alla normo-calorica
  4. Contenimento dei nutrienti potenzialmente nocivi se in eccesso: saccarosio aggiunto, cloruro di sodio (Na), grassi saturi, in alcuni casi anche la alimenti per il raggiungimento di tutti i fabbisogni raccomandati (ferro, calcio, tiamina, riboflavina, niacina, ecc).
    NOTE: La dieta ipercalorica deve essere seguita esclusivamente per il periodo utile a ripristinare la condizione di EUnutrizione, di normopeso, o (ragionevolmente) al raggiungimento dell'obbiettivo sportivo.

    Esempio impostazione e traduzione dieta ipercalorica

    INDICATA PER:

    • Studente universitario appassionato di videogames

    • IMPOSTAZIONE INIZIALE


      Sesso Maschio
      Eta 20
      Statura cm 170
      Circonferenza polso cm 17,5
      Costituzione Normale
      Statura/polso 9,7
      Tipo morfologico Normolineo
      Peso kg 50
      Indice di massa corporea 17,3
      Indice di massa corporea fisiologico desiderabile 21,7
      Peso fisiologico desiderabile kg 62-63 (62,7)
      Dispendio energetico kcal 1426
      Dieta IPOCALORICA 1568Kcal
      Lipidi 30% 392Kcal 43-44
      Carboidrati 55,8% 875kcal 233g
      Alcol 0g
      Colazione 15% 236kcal
      Spuntino 5% 78kcal
      Pranzo 35% 549kcal
      Spuntino 5% 78kcal
      Cena 35% 549kcal
      Spuntino 5% 78kcal

      Traduzione del giorno 1


      ESEMPIO TRADUZIONE GIORNATA 1 - DIETA IPERCALORICA 1568kcal
      Alimento Quantita (g o ml) Proteine (g) Ac. grassi animali (g) Colazione 15%
      Latte di vacca int. 200 6,2 6,8 9,6 122 100 28
      Cereali aggregati 40 4,3 0,0 2,6 136,8 148 0
      SUBTOT 10,5 6,8 12,2 258,8 248 28
      Spuntino 5%
      Mela 150 0,3 0 16,5 67,5 3 0
      SUBTOT 0,3 0 16,5 67,5 3 0
      Pranzo 35%
      Pasta al pomodoro
      Pasta di semola 90 9,7 0 2,4 320,4 4,5 0
      Pomodoro passata 100 0,8 0 3 14 230 0
      Pane tipo 00 25 2,1 0 0,5 72,5 160 0
      Olio extrav. oliva TOT 10 0 0 0 90 0 0
      SUBTOT 18 2,5 8,5 553,9 448,1 8,5
      Spuntino 5%
      Yogurt Parz. Scremato 125 4,4 4,9 4,5 78,8 60 22,5
      SUBTOT 4,4 4,9 4,5 78,8 60 22,5
      Cena 35%
      carne magra 200 39,8 13,6 0 282 152 120
      Zucchine 200 2,6 0 2,6 22 2 0
      Pane tipo 00 50 4,1 0 1 145 120 0
      Olio extrav. oliva TOT 10 0 0 0 90 0 0
      SUBTOT 46,5 13,6 3,6 539 272 120
      Spuntino 5%
      Pera con buccia 200 0,5 0 14,3 61,5 3 0
      SUBTOT 0,5 0 14,3 61,5 3 0
      TOTALE 80,2 27,8 59,6 1559,5 1034,1 179

      Commento


      Nella tabella sovrastante sono stati tradotti i nutrienti piu importanti per la dieta ipercalorica; osservando le porzioni di consumo e i valori ottenuti nel totale, pare ovvio che rientrare sempre e comunque nelle razioni raccomandate riassunte nei LARN (Livelli di Assunzione Raccomandata Nutrienti per la popolazione italiana) non sia un'impresa facile.
      La quota proteica e accettabile, anche se leggermente superiore alla stima dell'impostazione iniziale; gli acidi grassi di origine animale (verosimilmente a prevalenza satura) sono superiori al 10% dell'energia complessiva ma, d'altro canto, risultano quantitativamente inferiori alla media nazionale (36g/die - 12% dell'energia totale). Il quantitativo di colesterolo e ben al di sotto del limite consigliato (300mg/die), cosi come il sodio contenuto negli alimenti (compreso nell'intervallo di sicurezza proposto dalla Commission of the European Communities, 1993: 575 mg/die - 3500 mg/die) anche se non tiene conto di quello aggiunto dal soggetto.


      Esempio menu dieta ipercalorica - Giorno 2


      Quantita (g)
      Colazione
      Latte di vacca int. 200
      Fagioli in brodo
      Fagioli freschi 200
      Grana 10
      Radicchio 100
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Yogurt Parz. Scremato 125
      Cena 35%
      Orata 200
      Melanzane 200
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Kaki 100

      Esempio menu dieta ipercalorica - Giorno 3


      Quantita (g)
      Colazione
      Latte di vacca int. 200
      Cereali aggregati 40
      Spuntino
      Mela 200
      Pranzo 35%
      Risotto alla zucca
      Riso brillato 90
      Zuccha 100
      Grana 10
      Valeriana 100
      Pane tipo 00 25
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Yogurt Parz. Scremato 125
      Cena 35%
      Ricotta di vacca 150
      Carote 200
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 5
      Spuntino 5%
      Pera 100

      Esempio menu dieta ipercalorica - Giorno 4


      Quantita (g)
      Colazione
      Latte di vacca int. 200
      Biscotti Polenta con ragu bianco
      Farina di mais 60
      Macinato misto Branzino 200
      Finocchi 200
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Uva 100

      Esempio menu dieta ipercalorica - Giorno 5


      Quantita (g)
      Colazione
      Latte di vacca int. 200
      Cereali aggregati 40
      Spuntino
      Mela 200
      Pranzo 35%
      Zuppa di orzo
      Orzo brillato 90
      Grana 10
      Lattuga 100
      Pane tipo 00 25
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Yogurt Parz. Scremato 125
      Cena 35%
      Provolone 60
      Patate 150
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 5
      Spuntino 5%
      Pera 100

      Esempio menu dieta ipercalorica - Giorno 6


      Quantita (g)
      Colazione
      Latte di vacca int. 200
      Biscotti integrali 30
      Spuntino
      Arancio 200
      Pranzo 35%
      Passato di ceci
      Ceci secchi 60
      Grana 10
      Radicchio 100
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Yogurt Parz. Scremato 125
      Cena 35%
      Peperoni misti 80
      Grana 10
      Valeriana 100
      Pane tipo 00 25
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Yogurt Parz. Scremato 125
      Cena 35%
      Uova 100
      Patate 200
      Pane tipo 00 50
      Olio extrav. oliva TOT 10
      Spuntino 5%
      Pera 100

      Integratori per la dieta Ipercalorica

      Nel caso in cui il soggetto abbia particolari difficolta a seguire la dieta ipercalorica, rimane la possibilita di ricorrere ad alcuni integratori alimentari; personalmente eviterei quelli puri, ovvero prevalentemente proteici o le maltodestrine per gli sport di endurance. Al contrario, si consiglia di ricorrere a prodotti tipo gainer, che nella loro composizione (oltre a vitamine e sali minerali) sono in grado di soddisfare sufficientemente sia le necessita energetiche di carboidrati che quelle plastiche di proteine e amminoacidi.