Esempio Dieta Cellulite


Premessa

Le seguenti indicazioni hanno scopo ESCLUSIVAMENTE informativo e non intendono sostituire il parere di figure professionali come medico, nutrizionista o dietista, il cui intervento si rende necessario per la prescrizione e la composizione di terapie alimentari PERSONALIZZATE.

Cellulite


La tessuto adiposo sottocutaneo. Nota anche come pelle a buccia d'arancia o piu correttamente come pannicolopatia edematofibrosclerotica, si manifesta come un'alterazione della regolarita cutanea superficiale di alcuni distretti corporei.
La cellulite e preponderante nelle donne rispetto agli uomini e segue una distribuzione prevalentemente ginoide; riconosce un'eziologia multifattoriale e puo essere piu o meno marcata. Gli elementi che predispongono all'insorgenza di questo inestetismo sono: tendenza individuale, alterazioni ormonali, sedentarieta, alimentazione non equilibrata e ricca di sostanze predisponenti ecc.
La cellulite ha un meccanismo d'azione multifattoriale, tendenzialmente ingravescente; si tratta di un'alterazione del circolo sanguigno capillare, il quale - NON irrorando sufficientemente i pannicoli adiposi - si associa alla rottura delle cellule adipose che riversano il proprio contenuto negli spazi interstiziali. Le difficolta circolatorie e il potere osmotico delle molecole riversate negli interstizi promuovono la ritenzione di grosse quantita d'acqua che esteticamente si manifesta con la tristemente famosa pelle a buccia d'arancia.
La cellulite puo essere contrastata efficacemente SOLO se, tra le cause, spiccano prevalentemente variabili sulle quali e possibile intervenire, ovvero la dieta e l'attivita fisica. Per quel che concerne la predisposizione individuale, ovviamente, il margine di miglioramento e sempre estremamente limitato, mentre in caso di alterazioni ormonali significative spesso (ma non sempre) una terapia finalizzata al ripristino dell'asse puo conferire risultati soddisfacenti.

Dieta per la cellulite

La dieta per la cellulite si avvale di alcuni principi fondamentali; analizziamoli uno per volta:

  1. Apporto energetico corretto: nel caso in cui la cellulite si accompagni a alimenti, in modo da ripristinare il peso fisiologico; al contrario, se l'indice di massa corporea indica il pieno stato di salute, l'ammontare calorico della dieta per la cellulite dovra essere NORMALE
  2. Associazione dell'attivita fisica: l'attivita motoria e l'arma vincente per ripristinare una circolazione ottimale in tutti i distretti corporei. In primo luogo sarebbe necessario evitare di trascorrere molte ore in posizione seduta o eretta ed immobile (purtroppo, soventemente imposta dagli impegni lavorativi e scolastici); se non fosse possibile modificare questo aspetto, si consiglia di contrastare giornalmente il ristagno idrico mediante: attivita fisica motoria (anche blanda) e/o l'utilizzo di tecniche drenati (posizionare le gambe in su, massaggi drenanti, bagno caldo-freddo ecc). Se lo stile di vita risulta sufficientemente attivo e non vi e una necessita di intervenire sulla circolazione della gambe, l'attivita fisica motoria puo limitarsi a 2-4 sessioni settimanali della durata di 60' circa, nelle quali verranno praticate attivita aerobiche ed anaerobiche.
  3. Equilibrio nutrizionale: la dieta per la cellulite e una dieta equilibrata e ben ripartita, pertanto, dal punto di vista nutrizionale e della suddivisione dei pasti risulta sovrapponibile a una qualsiasi dieta mediterranea
  4. Apporto di acqua, sali minerali e apporto idrico complessivo (acqua degli alimenti + acqua bevuta) pari ad 1 ml ogni kcal introdotta, anche se un lieve aumento con predilezione dei liquidi a basso contenuto di sodio potrebbe rivelarsi utile. I sali minerali piu utili alla dieta per la cellulite sono prevalentemente il magnesio, poiche facilitano il mantenimento di un buon PRAL (equilibrio del pH sanguigno); al contrario, e da escludere il cloruro di sodio (sale da cucina, presente anche in molti alimenti conservati) poiche tende a favorire la ritenzione idrica interstiziale. Le molecole utili a contrastare la cellulite sono prevalentemente gli antiossidanti (vit. A, C, E, zinco, selenio, sostanze fenoliche, clorofilla ecc.), rispettivamente contenuti negli ortaggi crudi e nella frutta fresca. Altre molecole fitoterapiche utili al microcircolo sono contenute in: mirtillo, meliloto, centella, pungitopo, betulla, vite rossa e ippocastano. Inoltre, sarebbe buona norma utilizzare alcuni alimenti diuretici quali: carciofo, finocchio, indivia, cicoria, cetrioli, ananas, melone, anguria, fragole. Alcuni dei prodotti citati possono essere impiegati nella formulazione di tisane e decotti (si legga l'articolo: Tisane contro la cellulite), che a loro volta possono diventare ingrediente di ricette anticellulite (vedi ad esempio gelato anticellulite, risotto anticellulite, dessert anticellulite).
  5. Eliminazione delle molecole controproducenti: oltre al cloruro di sodio aggiunto, altre molecole controproducenti alla lotta contro la cellulite sono: gli zuccheri aggiunti (e gli alimenti che li contengono), la caffeina (a dosi eccessive) e soprattutto l'alcol etilico.

Integratori utili nella dieta per la cellulite

Gli integratori utili nella dieta per la cellulite sono prevalentemente quelli che contengono le molecole gia menzionate; a livello teorico, NON dovrebbe essere necessario utilizzare alcun prodotto poiche, dando per scontata una dieta equilibrata (eccezion fatta per il potassio la cui integrazione e indispensabile in caso di sudorazione accentuata), tutti gli altri nutrienti dovrebbero essere gia apportati in quantita soddisfacenti.

Dieta per la Cellulite: esempio

  • Donna; consulente commerciale sedentaria obesa.

Sesso F
Eta 53
Statura cm 158
Circonferenza polso cm 14,8
Costituzione Esile
Statura/polso 10,7
Tipo morfologico Normolineo
Peso kg 75
Indice di massa corporea 30,0
Indice di massa corporea fisiologico desiderabile 19,3
Peso fisiologico desiderabile kg 48,2
Dispendio energetico kcal 1772,4
Dieta IPOCALORICA 70% 1240Kcal
Lipidi 25% 310,0kcal 34,4g
Proteine 0,8 e 1,5g/kg 289,2kcal 72,3g
Carboidrati 51,7% 640,8kcal 170,9g
Colazione 15% 186kcal
Spuntino 10% 124kcal
Pranzo 35% 434kcal
Spuntino 10% 124kcal
Cena 30% 372kcal


Esempio Dieta Contro la Cellulite - Giorno 1


Colazione, circa 15% delle calorie
Latte a ridotto contenuto di grassi 150ml, 75,0kcal, 1 tazza piccola
Corn flakes 30g, 108,3kcal, 5-6 cucchiai
Spuntino, circa 5% delle calorie
Pesche 300g, 117,0kcal, 1-2 pesche
Tisana anticellulite alla vite rossa e betulla 150ml, 0,0kcal
Pranzo, circa 40% delle calorie
Pasta al pomodoro
Pasta di semola Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio
Spuntino, circa 5% delle calorie
Yogurt naturale, scremato 250g, 140,0kcal, 2 vasetti
Tisana anticellulite alla vite rossa e spirea 150ml, 0,0kcal
Cena, circa 35% delle calorie
Roast-beef affettato
Roast-beef 100g, 140,0kcal
Melanzane 200g, 48,0kcal
Pane integrale 50g, 121,5kcal, 2 fette
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio

Esempio Dieta Contro la Cellulite - Giorno 2


Colazione, circa 15% delle calorie
Latte a ridotto contenuto di grassi 150ml, 75,0kcal, 1 tazza piccola
frutta secca 30g, 102,0kcal, 5-6 cucchiai
Spuntino, circa 5% delle calorie
Anguria 400g, 120,0kcal, 1 fetta
Tisana anticellulite alla vite rossa e betulla 150ml, 0,0kcal
Pranzo, circa 40% delle calorie
Risotto con zucchine
Riso integrale 70g, 259,0kcal
Zucchine 100g, 16,0kcal
Parmigiano 10g, 39,2kcal, 1 cucchiaio
Radicchio 100g, 23,0kcal
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio
Spuntino, circa 5% delle calorie
Yogurt naturale, scremato 250g, 140,0kcal, 2 vasetti
Tisana anticellulite alla vite rossa e spirea 150ml, 0,0kcal
Cena, circa 35% delle calorie
spigola in padella
Spigola, varie specie 150g, 144,5kcal
Finocchi 200g, 62,0kcal
Pane integrale 50g, 121,5kcal, 2 fette
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio

Esempio Dieta Contro la Cellulite - Giorno 3


Colazione, circa 15% delle calorie
Latte a ridotto contenuto di grassi 150ml, 75,0kcal, 1 tazza piccola
Biscotti secchi, tipo oro saiwa 30g, 109,5kcal, 6 biscotti
Spuntino, circa 5% delle calorie
Fragole 350g, 112,0kcal
Tisana anticellulite alla vite rossa e betulla 150ml, 0,0kcal
Pranzo, circa 40% delle calorie
Insalata di fagioli e carote
Fagioli in scatola, scolati 300g, 270,0kcal
Carote 100g, 41,0kcal
Parmigiano a scaglie 10g, 39,2kcal, 2-3 scaglie
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio
Spuntino, circa 5% delle calorie
Yogurt naturale, scremato 250g, 140,0kcal, 2 vasetti
Tisana anticellulite alla vite rossa e spirea 150ml, 0,0kcal
Cena, circa 35% delle calorie
Formaggio
Formaggio fresco, spalmabile (Pomodori 200g, 30,0kcal
Pane integrale 50g, 121,5kcal, 2 fette
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio

Esempio Dieta Contro la Cellulite - Giorno 5


Colazione, circa 15% delle calorie
Latte a ridotto contenuto di grassi 150ml, 75,0kcal, 1 tazza piccola
Muesli con frutta e frutta secca 30g, 102,0kcal, 5-6 cucchiai
Spuntino, circa 5% delle calorie
Ciliegie dolci 200g, 126,0kcal
Tisana anticellulite alla vite rossa e betulla 150ml, 0,0kcal
Pranzo, circa 40% delle calorie
Risotto con peperoni
Riso integrale 70g, 259,0kcal
Peperoni 100g, 22,0kcal
Parmigiano 10g, 39,2kcal, 1 cucchiaio
Radicchio 100g, 23,0kcal
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio
Spuntino, circa 5% delle calorie
Yogurt naturale, scremato 250g, 140,0kcal, 2 vasetti
Tisana anticellulite alla vite rossa e spirea 150ml, 0,0kcal
Cena, circa 35% delle calorie
Filetto di orata in padella
Orata 150g, 135,0kcal
Cetriolo 200g, 30,0kcal
Pane integrale 50g, 121,5kcal, 2 fette
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio

Esempio Dieta Contro la Cellulite - Giorno 6


Colazione, circa 15% delle calorie
Latte a ridotto contenuto di grassi 150ml, 75,0kcal, 1 tazza piccola
Biscotti secchi, tipo oro saiwa 30g, 109,5kcal, 6 biscotti
Spuntino, circa 5% delle calorie
Piselli e cipolla
surgelati 350g, 240,0kcal
Cipolla 100g, 26,0kcal
Parmigiano a scaglie 10g, 39,2kcal, 2-3 scaglie
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio
Spuntino, circa 5% delle calorie
Yogurt naturale, scremato 250g, 140,0kcal, 2 vasetti
Tisana anticellulite alla vite rossa e spirea 150ml, 0,0kcal
Cena, circa 35% delle calorie
Ricotta
Ricotta di vacca, da latte parzialmente scremato 120g, 165,6kcal
Pomodori 200g, 30,0kcal
Pane integrale 50g, 121,5kcal, 2 fette
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio

Esempio Dieta Contro la Cellulite - Giorno 7


Colazione, circa 15% delle calorie
Latte a ridotto contenuto di grassi 150ml, 75,0kcal, 1 tazza piccola
Corn flakes 30g, 108,3kcal, 5-6 cucchiai
Spuntino, circa 5% delle calorie
Pesche 300g, 117,0kcal, 1-2 pesche
Tisana anticellulite alla vite rossa e betulla 150ml, 0,0kcal
Pranzo, circa 40% delle calorie
Pasta con rucola
Pasta di semola integrale 80g, 259,2kcal
Rucola 100g, 25,0kcal
Parmigiano 10g, 39,2kcal, 1 cucchiaio
Lattuga 100g, 18,0kcal
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio
Spuntino, circa 5% delle calorie
Yogurt naturale, scremato 250g, 140,0kcal, 2 vasetti
Tisana anticellulite alla vite rossa e spirea 150ml, 0,0kcal
Cena, circa 35% delle calorie
Frutti di mare
Frutti di mare a scelta (cozze, vongole, polpo, seppia, calamaro ecc.) 150g, circa 100,0kcal
Carciofi 200g, 94,0kcal
Pane integrale 50g, 121,5kcal, 2 fette
Olio extravergine di oliva TOT 10g, 90,0kcal, 1 cucchiaio