Esempio Dieta a Basso Residuo


Premessa

Le seguenti indicazioni hanno scopo ESCLUSIVAMENTE informativo e non intendono sostituire il parere di figure professionali come medico, nutrizionista o dietista, il cui intervento si rende necessario per la prescrizione e la composizione di terapie alimentari PERSONALIZZATE.

Dieta povera di fibra - dieta a basso residuo


La peristalsi intestinale

  • Mantenimentodell'igiene intestinale dalle scorie tossiche e mantenimento della flora batterica fisiologica
  • Modulazione/rallentamento dell'assorbimento dei grassi e degli zuccheri
  • Riduzione dell'assorbimento del colesterolo e del riassorbimento della bile
  • Riduzione dell'impennata insulinica
  • Esistono condizioni momentanee o permanenti che necessitano una riduzione della fibra nella dieta per costituire un regime alimentare detto povero di fibre o dieta a basso residuo. Come spesso accade, le necessita dei vari casi clinici sono abbastanza differenti l'una dall'altra e, nonostante possano accomunarsi per la necessita di ridurre la fibra, a volte richiedono caratteristiche secondarie molto differenti tra loro.
    La dieta povera di fibre o a basso residuo va applicata nei casi di:

    • Sindrome del colon irritabile (diarrea cronica)
    • Coliti (infiammatorie, infettive, chimiche ecc.)
    • Intolleranze e allergie (in stato di acuzie)
    • Terapie farmacologiche (antibiotici)
    • Terapia radioattiva intestinale
    • Resezione intestinale (per tumore, morbo di Crohn o colite ulcerosa)
    • Preparazioni ad indagini diagnostiche endoscopiche del tratto itestinale (es. colonscopia)
    • ecc.

    Altri accorgimenti o caratteristiche accessorie della dieta povera di fibre o a basso residuo possono essere:

    • Assenza di lattosio e di lattulosio
    • Assenza di molecole tossiche, anche in piccole concentrazioni (idrocarburi policiclici aromatici, acroleina, acrilamide ecc.)
    • Assenza di spezie (pepe, peperoncino, coriandolo, cumino, curcuma, curry ecc.)
    • Utilizzo di metodi di cottura poco violenti, che non raggiungono temperature molto elevate
    • Scelta di alimenti digeribili
    • Scelta di alimenti facilmente masticabili e privi di semi

    In sintesi, la dieta povera di fibra o a basso residuo consiste nel ridurre drasticamente TUTTI gli alimenti contenenti buone quantita di fibra alimentare (vegetali); di conseguenza, sarebbe buona norma prediligere quelli raffinati, ovvero privati della loro componente fibrosa. Alcuni esempi di alimenti vegetali idonei alla dieta povera di fibra o a basso residuo sono:

    • Cereali, farine, e derivati bianchi, raffinati
    • Legumi PASSATI con il passa verdure (NON frullati)

    Nel caso in cui la dieta a basso residuo debba essere protratta a lungo...

    • Frutta e verdura sbucciati o spremuti o centrifugati
    • Ortaggi a foglia crudi (per ridurre le porzioni)
    • ecc.

    Altri accorgimenti da seguire nella stesura delle dieta povera di fibre o a basso residuo sono:

    • Bere molta acqua, per introdurre la porzione idrica normalmente assunta con gli alimenti di origine vegetale e per ottimizzare il volume fecale
    • Reintegrare la fibra poco per volta, soprattutto in seguito ad eventuale stipsi
    • Valutare la pertinenza dell'utilizzo di alimenti pre- e probiotici
    • Non assumere MAI latte CALDO (per la presenza di lattulosio, componente osmotica)
    • ecc.

    NB: per la dieta povera di fibra o a basso residuo si consiglia di NON assumere alimenti che paportino piu di 1g di fibra per porzione e di consultare le etichette alimentari per accertarsi che gli ingredienti o i Integratori utili in caso di dieta povera di fibra o a basso residuo

    Gli integratori alimentari utili in caso di dieta povera di fibra o a basso residuo sono di diverso genere; innanzitutto si consiglia di utilizzare un buon prodotto contenente sali minerali e magnesio, vit. C, vit. K e B-carotene, che sono carenti in un regime alimentare povero di frutta e verdura fresche. D'altro canto, non e possibile stabilirne il dosaggio poiche dipende essenzialmente dai fabbisogni individuali, dalla composizione della dieta e dal tempo per il quale viene protratta.
    In secondo luogo, se opportuno, e possibile integrare con probiotici al fine di preservare l'integrita della flora batterica intestinale. Con una dieta a basso residuo i batteri del colon alterano la loro composizione favorendo lo sviluppo dei ceppi putrescenti a discapito di quelli buoni; in tal caso, e consigliabile assumere almeno miliardo di microorganismi al giorno (si legga l'diarrea frequente verosimilmente infettato da Norovirus; normalmente svolge canottaggio 3 volte la settimana.

    Sesso Maschio
    Eta 11
    Statura cm 145
    Percentile statura 50-75° percentile
    Peso kg 40
    Percentile peso 50-75° percentile
    Percentile di normalita 25°/75° percentile
    Dispendio energetico kcal 1919,3
    Dieta NORMOCALORICA 1919Kcal
    Lipidi 30% 575,8Kcal 64g
    Carboidrati 57,5% 1103,5kcal 294,3g
    Alcol 0g
    Colazione 15% 288kcal
    Spuntino 5% 100kcal
    Pranzo 40% 767kcal
    Spuntino 5% 100kcal
    Cena 35% 671kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 1


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??Petto di tacchino lesso
    Petto di tacchino 100g, 97kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal
    Olio extravergine d'??oliva 15g, 135kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 125g, 76,25kcal
    Fette biscottate 15g, 63,9kcal
    Cena 35% kcal TOT
    Minestrina in brodo
    semola 30g, 106,8kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    spigola al vapore
    Spigola, varie specie 100g, 111kcal
    Patate (a vapore) 200g, 154kcal
    Olio extravergine d'??oliva 20g, 180kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 2


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??arancia 200ml, 90kcal
    Pranzo 40% kcal TOT
    Pasta al pomodoro
    Pasta di semola 90g, 320,4kcal
    Salsa di pomodoro 100g, 24kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Petto di pollo lesso
    Petto di Banana 150g, 133,5kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 3


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??arancia 200ml, 90kcal
    Pranzo 40% kcal TOT
    Semolino
    Farina di semola 90g, 324kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    merluzzo
    Merluzzo o nasello dell'??atlantico 120g, 98,4kcal
    Patate (a vapore) 200g, 154kcal
    Olio extravergine d'??oliva 20g, 180kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 4


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??arancia 200ml, 90kcal
    Pranzo 40% kcal TOT
    Risottoal profumo di limone
    Riso bianco, brillato 90g, 336,4kcal
    Scorza di limone grattugiata QB
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Filetto di orata al vapore
    Orata 120g, 108kcal
    Patate (a vapore) 200g, 154kcal
    Olio extravergine d'??oliva 20g, 180kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 5


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??arancia 200ml, 90kcal
    Pranzo 40% kcal TOT
    Pasta alle olive
    Pasta di semola 90g, 320,4kcal
    Olive 50g, 117kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Petto di tacchino lesso
    Petto di tacchino 100g, 110kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal
    Olio extravergine d'??oliva 5g, 45kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 125g, 76,25kcal
    Fette biscottate 15g, 63,9kcal
    Cena 35% kcal TOT
    Riso in brodo
    Riso bianco brillato 30g, 112,1kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Filetto di spigola al vapore
    Spigola, varie specie 100g, 111kcal
    Olio extravergine d'??oliva 20g, 180kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal
    Banana 150g, 133,5kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 6


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??arancia 200ml, 90kcal
    Pranzo 40% kcal TOT
    Semolino
    Farina di semola 90g, 324kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Vitello lessato
    Controfiletto di vitello 100g, 110kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal
    Olio extravergine d'??oliva 15g, 135kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 125g, 76,25kcal
    Fette biscottate 15g, 63,9kcal
    Cena 35% kcal TOT
    Minestrina in brodo
    Pasta di semola 30g, 106,8kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Filetto di tonno al vapore
    Filetto di tonno fresco, pinne gialle 100g, 108kcal
    Olio extravergine d'??oliva 20g, 180kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal
    Banana 150g, 133,5kcal

    Esempio Dieta a Basso Residuo - Giorno 7


    Colazione 15% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 250g, 152,5kcal
    Biscotti secchi 35g, 127,75kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Spremuta d'??arancia 200ml, 90kcal
    Pranzo 40% kcal TOT
    Passato di fagioli (senza bucce)
    Fagioli maturi 270g, 315,9kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Petto di tacchino lesso
    Petto di tacchino 100g, 97kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal
    Olio extravergine d'??oliva 15g, 135kcal
    Spuntino 5% kcal TOT
    Yogurt bianco intero 125g, 76,25kcal
    Fette biscottate 15g, 63,9kcal
    Cena 35% kcal TOT
    Riso in brodo
    Riso bianco brillato 30g, 112,1kcal
    Parmigiano 5g, 19,6kcal
    Filetto di merluzzo
    Merluzzo o nasello dell'??atlantico 120g, 98,4kcal
    Patate (a vapore) 200g, 154kcal
    Olio extravergine d'??oliva 20g, 180kcal
    Pane di frumento 50g, 133kcal